Prima consulenza gratuita
lun-ven 09.00-13.00 / 14.30-18.00
Home News Partner UMIQ Lavora con noi Accedi

REGIONE VENETO - Bando per l’erogazione di contributi finalizzati all’efficientamento energetico delle piccole e medie imprese

06/02/2020


LA REGIONE VENETO


METTE A DISPOSIZIONE DELLE PMI


CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO FINO AL 30%


(fino ad un massimo di € 150.000,00)


PER L’EFFICIENTAMENTO ENERGETICO


Sono ammissibili i progetti coerenti con il Piano Energetico Regionale finalizzati al contenimento della spesa energetica, alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti e alla valorizzazione delle fonti rinnovabili secondo le opportunità di risparmio energetico individuate e quantificate dalla diagnosi energetica.


Sono ammissibili i progetti che si articolano nelle seguenti tre fasi:


Fase 1: valutazione ante intervento del fabbisogno energetico annuo complessivo dell'unità operativa oggetto del progetto e individuazione delle opportunità di risparmio energetico e di riduzione delle emissioni di gas climalteranti attraverso diagnosi energetica.


Fase 2: elaborazione e sviluppo del progetto di contenimento dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti tramite diversi interventi


Fase 3: valutazione post intervento di raggiungimento dell’obiettivo di progetto nonché di risparmio energetico e di riduzione di emissioni di gas climalteranti.


Il progetto è ammissibile quando il beneficiario seleziona tra le opportunità di risparmio energetico suggerite dalla diagnosi energetica ante intervento, interventi della Fase 2 che comportino complessivamente un risparmio maggiore o uguale al 9% del fabbisogno annuo di energia ante intervento, espresso in kWh.


Le spese devono essere sostenute a partire dalla data di presentazione della domanda (ad esclusione della diagnosi energetica ante intervento che deve essere sostenuta dal 1° gennaio 2019 e la data di presentazione della domanda) e pagate interamente entro il 10 maggio 2022.