Prima consulenza gratuita
lun-ven 09.00-13.00 / 14.30-18.00
Home News Partner UMIQ Lavora con noi Accedi

MISURA NAZIONALE - Incentivi fiscali agli investimenti pubblicitari su quotidiani, periodici

06/09/2021

Presentazione comunicazione telematica:


• Dal 1° al 31 Ottobre dell’anno per il quale si chiede agevolazione (prenotazione delle risorse, contenente i dati degli investimenti già effettuati e/o da effettuare nell'anno agevolato).


Dal 1° al 31 gennaio dell’anno successivo: attestazione degli investimenti effettivamente realizzati nell'anno agevolato.


Procedura Automatica (a cura del Commercialista, con attestazione dei costi a sostegno).


UNA MISURA NAZIONALE METTE A DISPOSIZIONE DEI SOGGETTI TITOLARI DI REDDITO D’IMPRESA O DI LAVORO AUTONOMO UN CREDITO D’IMPOSTA FINO AL 50% DELLE SPESE SOSTENUTE PER INVESTIMENTI PUBBLICITARI


Sono ammissibili al credito d’imposta gli investimenti pubblicitari effettuati sui giornali quotidiani e periodici, anche in formato digitale, e sulle emittenti televisive e radiofoniche, analogiche o digitali, locali o nazionali non partecipate dallo Stato.


Limitatamente agli anni 2021 e 2022, è riconosciuto Credito d’imposta che prevede la possibilità di compensare debiti fiscali (Ires, Irap, Irpef, Iva, contributi previdenziali e assicurativi) con il credito maturato a seguito di un investimento nel settore pubblicitario pari al 50% degli investimenti effettuati sui giornali quotidiani e periodici, anche in formato digitale e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali e nazionali.


Sono ammissibili gli investimenti effettuati nel corrente anno.


L’effettività del sostenimento delle spese deve poi risultare da apposita attestazione rilasciata dai soggetti che esercitano la revisione legale dei conti.