Prima consulenza gratuita
lun-ven 09.00-13.00 / 14.30-18.00
Home News Partner UMIQ Lavora con noi Accedi

REGIONE UMBRIA - Avviso a sostegno dei progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale

05/01/2021

Procedura valutativa a graduatoria - Presentazione delle domande dal 20/01/2021 e fino al 20/03/2021


LA REGIONE UMBRIA


METTE A DISPOSIZIONE DELLE  IMPRESE


UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO


FINO AL 65%


DELLE SPESE AMMESSE


PER MIGLIORARE LA COMPETITIVITÀ E L’INNOVAZIONE DEL SISTEMA PRODUTTIVO


La Regione Umbria intende promuovere il rilancio dei processi interni connessi alle attività di ricerca industriale e sviluppo sperimentale.


Gli interventi ammissibili devono avere ad oggetto progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale volti a definire nuovi prodotti o processi negli ambiti di specializzazione, identificati dalla Strategia di Ricerca e Innovazione per la Specializzazione Intelligente (RIS 3).


Sono finanziabili spese per le seguenti tipologie relative sia alla componente Ricerca che alla componente Sviluppo:


·         costi del personale dipendente di ricerca.


·         costi delle strumentazioni, attrezzature e/o macchinari.


·         spese di consulenza.


·         acquisto di beni direttamente imputabili all’attività di ricerca.


·         spese generali supplementari.


 


Le sette aree di specializzazione tecnologica individuiate nella RIS3:


·         Agrifood;


·         Chimica verde;


·         Smart Secure and Inclusive Communities;


·         Made in Italy Design – Creatività;


·         Energia e Ambiente;


·         Fabbrica intelligente inclusiva delll’aereospazio;


·         Salute


La componente Ricerca non può superare il 30% del costo totale del progetto, ma tale percentuale aumenta fino ad un massimo del 35% nel caso in cui alla realizzazione del progetto collaborino una start up/PMI innovativa e/o un Centro di ricerca pubblico o privato.